About Ekphrasis

di Miriam Schirato

Itaca Investimenti d’Arte ha creato Ekphrasis conscia dell’importanza di offrire un punto di incontro sull’arte per pareri differenti, in cui studiosi, giovani studenti e studentesse, semplici amatori o curiosi interessati possano informarsi, trovare spunti di approfondimento, proporre i propri punti di vista e metterli in discussione.

La nostra redazione, composta da giovani appassionati, vuole considerare l’arte non solo per l’appagamento estetico che le è proprio, ma soprattutto come eloquente punto di partenza per la comprensione della realtà contemporanea.

L’ ekphrasis è la figura retorica letteraria che corrisponde alla descrizione di un oggetto artistico, e che viene considerata dagli studiosi per il suo valore documentario: a partire da essa si può ricostruire un quadro storico sociale e culturale. Questi esempi letterari, che risalgono all’epica greca, testimoniano come l’arte sia sempre stata per l’uomo un mezzo di riflessione sulla realtà in cui viveva, e in questo senso ci è sembrato subito il nome perfetto per questo blog, in cui, a partire dall’osservazione di opere e progetti artistici, si vuole mettere in luce come l’arte sia essenzialmente forma sensibile dei pareri e delle tematiche che animano i dibattiti socio-culturali odierni.

La Redazione

Miriam Schirato
Direttrice Responsabile
Cresciuta nel paesaggio dei colli asolani e a contatto con il mondo di Itaca, ama mangiare bene e conoscere le storie di luoghi e persone. Dopo la maturità classica si è laureata in Conservazione e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali presso l’università Ca’ Foscari a Venezia, e ha svolto un tirocinio presso la galleria specializzata in grafica e stampe espressioniste Jörg Maaß Kunsthandel a Berlino. Attualmente è iscritta al corso di laurea magistrale in Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Artistici e si è trasferita nella città lagunare.
Marco Battaglia
Capo Redattore
Cresciuto a Treviso, tra il cemento del centro storico e le aree verdi periferiche, è studente di Conservazione e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali all’università Ca’ Foscari di Venezia. L’arte, nelle sue molteplici forme, è per lui impulso vitale e vi si approccia sia dal punto di vista storico che da quello economico. Ha intenzione di proseguire gli studi presso il polo veneziano, continuando ad essere parte dell’associazione universitaria Culturit. Legatosi indissolubilmente alla città lagunare, il suo obiettivo è tuttavia valorizzare il patrimonio culturale del suo luogo d'origine.
Michelangelo Morello
Segretario di Redazione
Classe 1998, nato e cresciuto a pane, vino e cinema, dopo aver compiuto gli studi classici si laurea in Economia e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali presso l'Università Ca'Foscari. Ad oggi segue il corso di laurea magistrale Cam - Cinema, Arti della scena, Musica e Media presso l'Università degli Studi di Torino. Nel corso degli anni universitari collabora con il collettivo cinefilo Quarta Parete scrivendo articoli e organizzando rassegne cinematografiche. I suoi interessi virano principalmente sulla settima arte, sulla musica e sullo sport.
Salomè Schirato
Social Media Manager
Ventenne, ha frequentato il liceo classico G.B. Brocchi per poi intraprendere gli studi di Economics Markets and Finance all'università Ca' Foscari a Venezia. E' una grande appassionata di moda, sin da bambina colleziona libri, riviste, foto e aspirazioni per un futuro in questo campo. Ama le potenzialità dei social network e l'uso che i professionisti ne fanno nel campo artistico.
Filippo Cortese
Redattore
Studente ventenne di Economia e Management per l'Arte, la Cultura e la Comunicazione presso l'università Bocconi di Milano; da lungo tempo affascinato dalle dinamiche del mercato dell'arte e dalla performance contemporanea. Da due anni vive nella metropoli milanese, dove si è trasferito con l'obiettivo di ampliare il suo panorama visivo e la conoscenza nel sistema organizzativo di istituzioni culturali e gallerie. E' appassionato di letteratura sudamericana e nel tempo libero si destreggia con tele e pennelli.
Filippo Pasquinucci
Redattore
Appassionato di design, arte e viaggi, si trova fin da piccolo a contatto con l'ambito del collezionismo. Laureato in Progettazione dell'Architettura, si trasferisce a Milano finiti gli studi classici. Ha seguito diversi progetti di allestimento ed esposizione ricercando anche a livello teorico la relazione che arte e architettura possono instaurare tra loro e in che maniera il dialogo tra esse funzioni. Prosegue attualmente gli studi in ambito architettonico con un corso in Interiors and Building Environment al Politecnico di Milano.
Andrea Barda
contributor
Nato a Como nel 1997, ha studiato alla facoltà di Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali presso l'università Ca' Foscari a Venezia. Durante questo periodo ha svolto un tirocinio nell'archivio del reparto comunicazione delle Gallerie dell'Accademia. Appassionato di arte contemporanea e interessato all'ambito della curatela, da qualche anno si dedica al settore degli artisti emergenti. Attualmente lavora presso la Galleria Ramo di Como dove sta approfondendo le competenze legate all'art economy.
Francesco Guazzo
Contributor
Francesco Guazzo (1998) è nato a Bassano del Grappa, dove ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Giambattista Brocchi. Allievo della Scuola Galileiana di Studi Superiori dell'Università di Padova, si è occupato di poesia italiana contemporanea e postrema e, parallelamente, delle vicende novecentesche del teatro contemporaneo. Ha collaborato con la Biennale di Venezia e con le pagine domenicali del Sole24Ore.
Melita Reginato
Curatrice editoriale
Cresce nell'asolano, da sempre appassionata di arte, di cultura e in generale di qualsiasi cosa rimandi all'altro, all'altrove e sia in grado di complicarle la vita, intraprende gli studi classici conseguendo il diploma di Liceo Classico presso il Liceo Ginnasio Statale G.B.Brocchi e li continua iscrivendosi al corso di Lettere Classiche presso l'Alma Mater Studiorum di Bologna.
Fabio Speraggi
Media & Comunicazione
Nato nel ‘98 a Siracusa e cresciuto tra i colli bolognesi, da sempre ha una passione per l’ascolto e la creazione musicale. Si è diplomato al liceo scientifico L. Galvani di Bologna con un doppio diploma in lingua francese per poi iscriversi alla facoltà di Economia e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali presso l’Università Ca’Foscari a Venezia. Dal 2016 è socio di Edizioni Artebambini, casa editrice di riviste e libri per l’infanzia e la didattica, e attualmente è studente magistrale presso il polo veneziano.
Annachiara Alfarano
Media & Grafica
Nata a Rimini nel ’98, è cresciuta saltellando per l’Italia, risalendo dagli abissi pugliesi alle origini romagnole all’età di 14 anni. Completati gli studi classici si è lanciata nel mondo accademico dell’arte conseguendo la laurea in Graphic Design alla LABA di Rimini. Ha preso parte come stagista alla Molo Street Parade di Rimini nel 2019 ed ha lavorato per il liceo Ilaria Alpi di Cesena e per l’associazione PRODIDA, per la quale lavora tuttora occasionalmente. Al momento frequenta il corso di Arti Visive all’università IUAV di Venezia e fa parte del collettivo artistico Casko.
Shain Asani
Marketing Manager
20 anni, sarcastico e con molti sogni nel cassetto, studia Economics, Markets and Finance. Cresciuto in un ambiente multiculturale, punta ad intraprendere una carriera internazionale nel marketig della moda. Da sempre crede che la comunicazione sia fondamentale per amplificare l’eco dalla propria voce e far recepire il messaggio a tutti. Per lui vale il concetto della “M Trinity” : Marketing, Moda e Musica, 3 mondi che uniti fra loro possono descrivere in modo efficace la realtà contemporanea.
Vai alla barra degli strumenti